HOME
AGENZIA
SERVIZI
DESTINAZIONI
VIAGGI DI GRUPPO
PARTENZE SPECIALI
PROPOSTE DI VIAGGIO
VIAGGI A PIEDI
COSTA CROCIERE
PENSIERI DI VIAGGIO
BON TON NEL MONDO
DOVE SIAMO
CONTATTI
LINK UTILI
NEWS
16/02/2018

PERU' le linee Nazca: tra mistero e meraviglia!

Autore: Forexchange mondo bloc

Le linee di Nazca: storia e curiosità

Queste enormi disegni realizzati nel deserto peruviano sono stati scoperti soltanto negli anni ‘20, dai primi aerei che sorvolarono l’area, scoprendo che le linee formavano immagini distinte e particolarissime.

Sebbene non si sappia esattamente chi abbia realizzato le linee di Nazca, né come e perché - alcune teorie avanzate suggeriscono che le linee costituiscano un calendario astronomico, quelle più fantasiose che siano state create da una civiltà aliena -, sono in molti a sostenere che questo misterioso monumento sia da attribuire alle culture di Paracas e Nazca, e che sia stato realizzato probabilmente tra il 900 a.C. e il 600 d.C.

Dall’alto è possibile riconoscere più di 70 diversi profili stilizzati di piante e animali (tra cui una lucertola lunga 180 metri e un condor con un’apertura alare di 130 metri) e centinaia di linee e altre forme geometriche. Alcuni dei disegni di Nazca sono lunghi fino a 10 chilometri e l’intera area si estende su centinaia di chilometri quadrati.

La visita alle linee di Nazca

I misteriosi disegni sulle colline vicino a Nazca e Paracas si possono ammirare da terra, ma gli enormi disegni sono talmente grandi che si possono apprezzare al meglio soltanto dall’alto.  Se state pianificando una visita alle linee di Nazca, potete scegliere di sorvolarle con uno dei voli organizzatiche accompagnano i turisti a scoprire dall’alto i misteriosi disegni.

Giada Viaggi sas di Spagnoli Emiliano & C. P.IVA: 02245080045 • Privacy